evade dagli arresti domiciliari

Per una gustosa bistecca evade dagli arresti domiciliari

Evade dagli arresti domiciliari per mangiarsi una bella bistecca al ristorante. Viene però scoperto e arrestato.

Il desiderio di una gustosa fetta di carne chianina ha spinto Tommaso Donnarumma a sgattaiolare dalla sua abitazione. L’uomo evade dagli arresti domiciliari proprio per andare a mangiare una gustosa bistecca. Tommaso Donnarumma, di anni 44, è stato infatti pizzicato dai carabinieri mentre era seduto al tavolino di un ristorante di Pozzuoli che mangiava tranquillo la sua bistecca.

Evade dagli arresti domiciliari per una bistecca

L’uomo è stato così arrestato dai carabinieri, riportato nella sua abitazione, messo quindi di nuovo ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo. Il suo commento una volta beccato è stato: “Per la voglia di mangiare una bella bistecca”.