Paura e delirio a Milano: uomo uccide un passante con un piccone

di Vincenzo Palumbo

Sembra la trama di un film americano, tipo San Valentino di Sangue o Un giorno di ordinaria follia, invece stavolta la realtà è più agghiacciante della fantasia.

Alle 6 di questa mattina a Milano, precisamente nel quartiere Niguarda, un uomo di origini africane è sceso in strada armato di piccone ed ha iniziato a colpire i sfortunati cittadini che in quel momento transitavano in quella zona.

Ancora non si conoscono i motivi di questo folle gesto.

Purtroppo l’aggressore prima di essere fermato dai Carabinieri, ha colpito a morte un uomo e ferito altre 3 persone.

La vittima aveva 40 anni e nonostante abbia ricevuto soccorso immediato non è riuscito a sopravvivere ad una picconata in testa.

Tra i tre feriti c’è un anziano, anche lui colpito in testa, in condizioni molto gravi.

Ancora non si conosce l’identità del responsabile di queste aggressione, probabilmente avrà agito sotto l’effetto di droghe o alcool ma di sicuro nessuna attenuante potrà mai giustificarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *