Pasta Barilla lancia 'Pronto', si cuoce in acqua fredda

Pasta Barilla lancia ‘Pronto’, dove non serve bollire l’acqua

Pasta Barilla lancia Pronto, la prima pasta al mondo che cuoce con acqua fredda, ma più che un’invenzione è un suggerimento per risparmiare tempo.

Non preoccupatevi, non è un pesce d’Aprile, ma un nuovo prodotto lanciato, all’estero, da Pasta Barilla, si chiama ‘Pronto’ e ti permette di cuocere la pasta senza bollire prima l’acqua. Come funziona? Bene, come da video, prendete i vostri spaghetti Pasta Barilla ‘Pronto’, adagiateli in una padella che comunemente usate per friggere (che sia abbastanza grande mi raccomando – ndr) e versatevi dentro dell’acqua fredda, tanto da coprire i vostri spaghetti di pochi centimetri. Dopodiché accendere il fuoco e aspettare che l’acqua si assorbi, la Pasta Barilla sarà pronta e potete versarvi sopra il vostro condimento preferito. Pochi minuti e avete pronto il vostro piatto senza prima bollire e poi scolare l’acqua.

Pasta Barilla Pronto – Da un’idea di Harold McGee

In realtà tale metodo è noto già da tempo, lo si usa per il riso ad esempio, e l’americano Harold McGee, ex insegnate di letteratura a Yale, oggi esperto di cucina, della scienza in cucina, e autore del volume Keys to Good Cooking: A Guide to Making the Best of Foods and Recipes, già nel 2010 pubblicò un video su Youtube dove spiegava il metodo di cottura della pasta con l’acqua fredda. Pasta Barilla ha solo messo in vendita tale idea con i nuovi prodotti ‘Pronto’, non è che abbia dunque inventato un tipo di pasta particolare, almeno così sembrerebbe. Ora se la pasta sarà ugualmente buona, non serve altro che provare, come anche scoprire se realmente questo metodo risulta essere più veloce, ecologico e sopratutto più economico, poiché consumeremo meno gas. Sotto ai fornelli e a voi la parola.