Pasquetta, Via Toledo in balia degli abusivi

Pasquetta, via Toledo in balia degli abusivi

Pasquetta, via Toledo in balia degli abusivi. Alcuni cittadini ci segnalano che la polizia municipale sta presidiando solo il Lungomare

Pasquetta, via Toledo in balia degli abusivi  – Via Toledo nel giorno di Pasquetta diventa terra di conquista per decine di venditori abusivi che, approfittando della totale assenza di controlli da parte della Polizia Municipale, espongono le loro mercanzie per strada, per vendere ai tantissimi turisti presenti a Napoli. Anche molti commercianti della via più famosa della città sono rimasti aperti per accogliere i turisti provenienti da tutto il mondo e che anche quest’anno hanno voluto visitare la città.

Lungomare presidiato e il resto della città?

Ci sono giunte numerose segnalazioni di cittadini che, oltre a lamentarsi della situazione di degrado di via Toledo, ridotta a Suk di merci contraffatte, evidenziano come in varie parti della città non si veda un agente della polizia municipale. E’ giusto essere presenti in forze sul Lungomare, dove migliaia di persone si sono riversate appena ha smesso di piovere, ma – ci chiedono – come è possibile che altre zone di Napoli debbano essere lasciate completamente prive di controllo?

Pienone di turisti in città

Nonostante questi problemi, il bilancio della Pasqua a Napoli rimane ampiamente positivo. Alberghi esauriti, la città è stata scelta da migliaia di persone, italiani e stranieri, che hanno potuto visitare tutti i Musei di Napoli gratuitamente, in virtù dell’iniziativa portata avanti dal Comune di Napoli