Parte dal MAV la prima notte bianca di Ercolano

Parte dal MAV la prima notte bianca di Ercolano

Venerdì 18 marzo a Ercolano avrà luogo la prima notte bianca. L’evento de “La notte della memoria”, è stato organizzato dal Museo Archeologico Virtuale.

Venerdì 18 marzo a Ercolano avrà luogo la prima notte bianca.

Una serata che trascorrerà all’insegna della cultura e del divertimento a partire dalle ore 19.00 fino a mezzanotte.

L’evento di Ercolano, “La notte della memoria”, è stato organizzato dal Museo Archeologico Virtuale.

 

Ercolano: musica e cultura

Musica, teatro, cinema, danza, tecnologia, archeologia e degustazioni si svolgeranno nei principali luoghi della città: il museo, via IV Novembre, Piazza Fontana, Corso Resina, Largo Santa Caterina e il centro storico.

In occasione della prima notte bianca di Ercolano è prevista una visita gratuita al MAV, dove grazie al nuovo allestimento virtuale e interattivo si può entrare in contatto con la vita concreta di chi viveva a Herculaneum e Pompeii prima dell’eruzione del 79 d.C.  Oltre al percorso museale, sarà possibile visitare la Galleria, con l’installazione multimediale “Unfolding the Aryan Papers” delle artiste inglesi Louise e Jane Wilson, dedicata a Stanley Kubrick e la mostra “Memoria dello sguardo”, una raccolta di scatti realizzati a Ercolano dal fotografo Giorgio Massimo.

Per eventuali informazioni contattare: 081 7776784 – prenotazioni@museomav.it