Parma, i tuoi gioielli fanno gola a tutti

Mercato fermo in entrata per il Parma di Ghirardi che deve prima sfoltire una rosa già molto ampia. Il mercato crociato gira intorno ai soliti nomi, ma le sorprese sono dietro l’angolo

Mercato in entrata fermo, si valutano le richieste per i big.

di Nicola Rossi

E’ un mercato fermo quello in casa Parma. Al momento tutto tace. Solo voci che lasciano il tempo che trovano. Eppure, tra queste voci sparse, si nasconde un fondo di verità. I giocatori crociati fanno gola un pò a tutte le squadre, grandi e piccole. Sono oggetto sempre di speculazione mediatica essendo sempre accostati a qualche trattativa improbabile. I protagonisti del (fanta)mercato sono sempre gli stessi: Parolo in primis, poi Sansone, Paletta, Cassano e adesso anche Rosi e Cassani, oltre al sempre citato e tormentato Belfodil. Eh si, Rosi e Cassani sono gli ultimi due nomi, ed i protagonisti immaginari di una possibile trattativa con il Sassuolo. Ghirardi, in un’intervista a Mediaset Premium, ha dichiarato la volontà di tenere i suoi gioielli anche se risulterebbe un impresa ardua. Quindi le parole del numero uno crociato fanno capire che, forse, sarà solo uno dei già citati a lasciare il ducato; chi sarà? Facciamo il punto della situazione.

Parolo è richiesto da tantissime squadre: Milan e Napoli su tutte; ma le richieste pervenute al presidente crociato non sono state soddisfacenti. La Roma invece, con l’acquisto di Nainggolan, si è tirata praticamente indietro. La squadra giallorossa, negli ultimi giorni, sembra aver virato sul difensore crociato Paletta, elemento fondamentale nello scacchiere di Donadoni e per questo improbabile, per non dire impossibile, una sua partenza a Gennaio. Poi c’è Cassano che fa sempre parlare di sé e Belfodil che non trova pace a Milano ed alla ricerca della tanto agogniata scelta migliore. Si è parlato di West Ham per lui, ma Ghirardi non è intenzionato a portarlo in Inghilterra. Alla finestra c’è il più volte citato Sassuolo; osserva e scruta la vicenda, pronto a colpire al momento opportuno come il più abile dei cecchini. Le voci di mercato non sono finite certo quà. A tenere banco c’è anche la questione Sansone, affiancata da quella di Rosi e Cassani – come già citato sopra – che nelle ultime ore sembrano oggetto di interesse ancora della compagine di Di Francesco, che sembra poter e voler prendere chiunque. Riguardo però a SuperNick il presidente, sempre a Mediaset Premium, svela: “Su Sansone c’è l’interesse forte di un club straniero molto importante..” ; che sia l’ Arsenal?

“Solo chiacchiere e distintivo” direbbe De Niro nel film “Gli Intoccabili”, ma siamo sicuri che non ci sia un fondo di verità?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *