Papa a Napoli, durante la visita incontro con delegazione di Arcigay

Papa a Napoli, durante la visita incontro con delegazione di Arcigay

Durante la sua visita, il Papa a Napoli incontrerà anche una delegazione dell’Arcigay napoletana

Durante la visita pastorale del Papa a Napoli, il Santo Padre incontrerà una delegazione di Arcigay Napoli. “Nell’ambito della visita, – si legge sul sito di arcigaynapoli.org un passaggio storico e senza dubbio impensabile fino a qualche anno fa, sarà la presenza della delegazione del Comitato Provinciale Arcigay Antinoo di Napoli. L’incontro, che lo stesso comitato ha chiesto al pontefice, nasce dalla convinzione che al fondo delle battaglie laiche per i diritti delle persone LGBT ci sia un sentimento di giustizia e rispetto reciproco che sembra in assoluta sintonia con le dichiarazioni di questo Papa, talora rivoluzionarie ma non sempre condivise da tutte le gerarchie clericali”.

Il Papa a Napoli incontrerà anche l’Arcigay napoletana. “Passaggio storico”

“Quella del 21 marzo – si legge – sarà una data rilevante anche per tante persone LGBT che, da credenti, hanno vissuto con disagio e sofferenza la propria condizione affettiva ed identitaria e che adesso, grazie alle aperture di questo pontefice, possono affrontare con più fiducia e speranza il proprio rapporto con la fede.

“È con queste premesse e questi auspici, – conclude la nota – che il Comitato Provinciale Arcigay Antinoo di Napoli esprime tutta la sua gratitudine al Santo Padre per avergli accordato l’incontro, cogliendo in questo gesto la chiara volontà di stabilire che anche per la massima autorità della Chiesa Cattolica, la dignità delle persone LGBT merita la stessa sollecitudine e lo stesso interesse della dignità di qualsiasi altro essere umano.