lunedì, Maggio 17, 2021
HomeEventiPAN Palazzo delle Arti Napoli, Vincenza Alfano presenta il suo ultimo romanzo...

PAN Palazzo delle Arti Napoli, Vincenza Alfano presenta il suo ultimo romanzo Chiamami Iris

Chiamami Iris” è il nuovo romanzo di Vincenza Alfano, che sarà presentato oggi martedì 20 novembre al PAN Palazzo delle Arti Napoli, ore 17:30.
Presentazione con l’autrice nell’ambito delle attività dell’Assessorato alla cultura del Comune di Napoli. Modera Guido Pocobelli Ragosta ( giornalista Rai).
Intervengono: Nino Daniele, assessore alla cultura del Comune di Napoli, e lo scrittore Maurizio de Giovanni. Letture di Ramona Tripodi.
Sinossi

La piccola Iris e zia Assunta si appartengono, la loro unione è forte e indissolubile. Una bambina e un’anziana ammalata che, sole al mondo, non riescono ad accettare la separazione imposta dall’assi- stente sociale. Iris cresce sola, nell’immobile ritmo del chiostro, combattendo tra costrizioni e desideri. Suor Irene è straziata da una vita che le sta stretta, divisa tra l’abito monacale e le pulsioni di un amore inconfessabile. Orizzonti passati e presenti si incrociano in un susseguirsi di analessi e prolessi del racconto, passando da una primitiva e fiabesca Scilla a una Napoli tinta di miserie e severità della vita in convento.

Vincenza Alfano

È nata e vive a Napoli. Scrittrice, giornalista, insegnante. Conduce L’Officina delle parole, laboratorio di scrittura creativa. È curatrice di antologie in cento parole per l’Erudita, l’ultima è L’estate in una canzone in cento parole (L’Erudita, 2018). Il suo ultimo romanzo Balla solo per me (Giulio Perrone Editore, 2016) è inserito nella classifica dei libri dell’anno 2016 de La Lettura del Corriere della Sera. Recentemente ha aggiornato e pubblicato con una nuova veste grafica il saggio A Napoli con Maurizio de Giovanni (Giulio Perrone Editore, 2018).

PAN Palazzo delle Arti Napoli, Vincenza Alfano presenta il suo ultimo romanzo Chiamami Iris
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI RECENTI