Palazzo pericolante a Mugnano, sfiorata la tragedia i cittadini chiedono aiuto

Palazzo pericolante a Mugnano, sfiorata la tragedia i cittadini chiedono aiuto

Palazzo pericolante a Mugnano. Prima di Pasqua sfiorata la tragedia a causa di un camion che ha colpito le transenne protettive. I cittadini chiedono aiuto

Palazzo pericolante a Mugnano. L’edificio è su due livelli, vecchio e fatiscente e rischia di crollare da un momento all’altro. La struttura, situata in via Quattro Martiri proprio a due passi dal municipio, ormai da un lungo periodo di tempo, costituisce un serio pericolo per i piccoli esercizi commerciali nelle vicinanze, e per tutti i cittadini che quotidianamente percorrono la zona.

 

Palazzo pericolante a Mugnano, sfiorata la tragedia

Come ciliegina sulla torta, proprio prima di Pasqua, un camion si è schiantato contro le impalcature, ormai cadenti, che sorreggono il vecchio palazzo. Il palazzo stava quasi per crollare e “il miracolo” ha impedito il sopraggiungere della tragedia. Al momento l’area è transennata ma la gente ha paura. Ci sono solo poche impalcature a sorreggere la struttura cadente: vacillanti dopo l’ultimo scontro, adesso basterebbe la minima vibrazione per provocare il danno serio.

L’edificio tra le altre cose, è sito in un quartiere stretto e poco illuminato: gli abituali passanti nell’attesa del danno grave, hanno già dato il via al conto alla rovescia. “Certo il miracolo e l’ equilibrio precario, -si afferma in città, – non sono destinati a durare a lungo“. Dopo l’ ultimo incidente pre-pasquale a Mugnano si teme il peggio: si richiede un pronto intervento e la messa in sicurezza della zona, per città e cittadini, per adesso, ancora attese.