Europa League: la Fiorentina stende il Pacos de Ferreira per 3 reti a 0

Dopo ben 3 anni e mezzo la Fiorentina dei patron Della Valle ritrova la vittoria in Europa contro i portoghesi del Pacos de Ferreira: i gol di Rodriguez, Matos e Giuseppe Rossi fanno ritrovare il sorriso agli uomini di Montella all’indomani del pari molto contestato in campionato contro il Cagliari.

I Viola si presentano subito aggressivi: il primo a segnare è Gonzalo Rodriguez, alla mezz’ora, con un colpo di testa su angolo di Rossi. In assenza di Cuadrado e Gomez, Montella sceglie in attacco la coppia Rossi-Joaquin. Il Pepita crea scompiglio in area, lo spagnolo invece si vede poco.

Ad inizio secondo tempo Montella decide di inserire Matos, attaccante classe 1993: una scelta perfetta visto il doppio vantaggio siglato proprio dal giovane calciatore brasiliano. Con un Borja Valero in piena forma ed un Pizarro playmaker, i Viola giocano bene e arrivano facilmente sotto porta. Il tris viene calato da Giuseppe Rossi su tiro a giro.

Il 3-0 contro la squadra del tecnico Costinha da morale a Rossi e compagni: adesso bisognerà pensare subito alla gara di domenica contro l’Atalanta.

Per la squadra portoghese, invece, una gara da dimenticare. Il livello tecnico-tattico dei padroni di casa è stato nettamente superiore ed il predominio in campo evidente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *