Ovviare al rischio di eruzione a Campi Flegrei: un nuovo piano evacuazione

Chiaia e Posillipo rientrano nel nuovo piano di evacuazione in caso di emergenza eruzione

A fine luglio sarà disponibile un nuovo piano di evacuazione e rischio vulcanico in cui rientreranno anche le zone di Posillipo e Chiaia. L’annuncio è stato dato dall’assessore alla protezione civile della Campania, Edoardo Cosenza, durante un convegno sull’emergenza vulcanica a Napoli. È previsto che si apra una nuova bocca eruttiva spostata verso Fuorigrotta, quindi anche la “zona rossa” si fa sempre più estesa e comprenderà i territori di Agnano, Bagnoli, Fuorigrotta, Posillipo e Chiaia.