Ospedale Sant'Anna di Boscotrecase, gli operano la gamba sbagliata

Ospedale Sant’Anna di Boscotrecase, gli operano la gamba sbagliata

Ospedale Sant’Anna di Boscotrecase: il chirurgo opera il femore fratturato ad un uomo di 86 anni, purtroppo sbagliando gamba.

Altro caso di malasanità in campania, questa volta siamo all’ospedale Sant’Anna di Boscotrecase, Napoli. Qui un uomo di 86 anni, originario di Sassari, è stato ricoverato e operato per una frattura al femore, solo che i medici hanno sbagliato gamba, sembra uno sketch di un film comico ma in realtà è tutto vero.

Ad accorgersi dello sbaglio le due figlie dell’uomo, che hanno subito notato la cicatrice sull’arto sbagliato. L’uomo ha dovuto subire così un altro intervento, questa volta alla gamba giusta. Le figlie denunceranno il fatto alle autorità competenti.

Errore del chirurgo dell’Ospedale Sant’Anna di Boscotrecase

Il medico dell’ospedale Sant’Anna di Boscotrecase, che ha operato l’uomo all’arto sbagliato, si è subito scusato con la famiglia, commentando il grave errore, ma sono scuse che ora le figlie non vogliono accettare: “ora mio padre si sta svegliando dall’anestesia, è ancora frastornato e non sa nemmeno che cosa gli è successo – afferma una delle due donne – ma immaginate che cosa significa ora per lui dover fare una fisioterapia non ad un arto, bensì a due”