Ordigno rudimentale trovato al Vomero: evacuata la zona (FOTO)

Mattinata di terrore al Vomero: un ordigno rudimentale è stato ritrovato in via Mascagni. La zona è stata prontamente evacuata per sicurezza

Una mattinata da brividi al Vomero dove è stato ritrovato un ordigno rudimentale di fronte ad una filiale della Deutesche Bank, in via Mascagni. L’ordigno ha una lunghezza di 22 centimetri, è di forma cilindrica ed è innescato da una miccia a lento rilascio.

 Si procede a disinnescare l’ordigno

In attesa degli artificieri, la zona è stata prontamente evacuata e al momento sul posto sono presenti i carabinieri e i vigili del fuoco. Intanto si procede al disinnesco e si aspettano aggiornamenti sulla riuscita. Si indaga, inoltre, sul perché sia stato lasciato un ordigno in quella zona: tentata rapina, attentato, avvertimento o “semplice” voglia di scatenare caos?

L’ordigno è stato disinnescato

Qualche ora dopo il ritrovamento dell’ordigno sospetto all’entrata della banca, gli artificieri sono riusciti a disinnescarlo e a distruggerlo con un cannoncino ad acqua. Il pacco sospetto conteneva circa un chilo di esplosivo, un detonatore non azionabile a distanza e una miccia di 8 centimetri che era stata accesa ma che si era spenta poco prima di arrivare al detonatore. Pericolo scampato!