Operazione antidroga: quattro persone arrestate e sei con obbligo di dimora

Operazione antidroga: quattro persone arrestate e sei con obbligo di dimora

Operazione antidroga: quattro persone arrestate e sei con obbligo di dimora. L’organizzazione ruotava intorno al ristoratore Luca Avallone

Come riportato dal sito Ansa, quattro persone sono state arrestate e sei hanno ricevuto l’obbligo di dimora nel Comune di residenza al termine di un’operazione antidroga della Guardia di Finanza di Salerno.

 

Operazione antidroga: organizzazione ruotava intorno a Luca Avallone

I 10 – secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dalla DDA – avevano costituito un’ organizzazione per lo spaccio di cocaina ed hashish, che girava intono a Luca Avallone, 41 anni, ristoratore, titolare del ristorante “La Lampara”, nel centro storico della città, pregiudicato. Avallone è stato trasferito in carcere. Agli arresti domiciliari sono Nunzio Bottiglieri, 38 anni, Giovanni Greco 32, e Matteo Vitale, 36, Avallone e Vitale finanziavano l’ approvvigionamento della droga, poi rivenduta a Salerno, e provvedevano a spacciarla. Greco e Bottiglieri fornivano la droga con frequenza settimanale.