Operazione antidroga: due arresti e sequestrati 550 grammi di droga

Operazione antidroga compiuta dagli agenti del Commissariato di Polizia Scampia: arrestate due persone, sequestrati 550 grammi circa di droga

Un’operazione antidroga è stata compiuta dagli agenti del Commissariato di Polizia Scampia, a Napoli, con l’arresto di due persone e il sequestro di 550 grammi circa di droga, suddivisa in cocaina, haschish e marijuana. Il primo sequestro di droga è stato effettuato dai poliziotti all’interno dell’edilizia popolare conosciuta come “l’oasi del buon pastore“, in Via Ghisleri Lotto R dove sono state rinvenute 4 buste in cellophane, contenenti ognuna 50 cilindretti in plastica, per un totale di 200 dosi di “cocaina”.

 

Operazione antidroga: arrestato un 26enne e una 48enne, in fuga un terzo complice

La droga era stata nascosta all’interno di una camera d’aria di un pneumatico. Successivamente i poliziotti, al Lotto H di Via Labriola, all’interno dell’abitazione di Clemente Buccolo, 26 anni, hanno rinvenuto e sequestrato, due buste contenenti oltre 210 grammi di hashish e 36 dosi di marijuana già confezionata, riposte all’interno di un armadio della sua stanza. All’uomo, arrestato e in attesa di rito direttissimo, sono stati sequestrati 110 euro in banconote di vario taglio. A Melito di Napoli gli agenti hanno arrestato anche una spacciatrice 48enne. La donna, Mariarosaria Rizzo, è stata notata dai poliziotti all’interno del parco Padre Pio, in Via Giulio Cesare, mentre riforniva di cocaina, hashish e marijuana i vari acquirenti. I poliziotti hanno bloccato la donna che nel marsupio conservava 11 dosi di cocaina, 44 confezioni di marijuana e 23 stecchette di hashish. Gli agenti hanno recuperato le sostanze stupefacenti e sequestrato una somma di 360 euro. Un complice della donna è riuscito a fuggire. La 48enne è stata arrestata perché responsabile, in concorso con altra persona, del reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di droga e condotta al carcere femminile di Pozzuoli. (Fonte askanews)