#bastabuche

Operazione Anas #bastabuche in Campania, investiti 15 milioni

Parte l’operazione #bastabuche dell’Anas, che mira alla manutenzione della pavimentazione e della relativa segnaletica orizzontale delle strade campane.

Come si legge sul quotidiano online Il Mattino, oggi, lunedì 28 dicembre 2015, l’Anas ha pubblicato tre gare d’appalto per 15 milioni di euro complessivi, sulla Gazzetta Ufficiale, destinati alla manutenzione della pavimentazione e della relativa segnaletica orizzontale su tutte le strade della Campania di competenza che rientrano nell’ambito dell’operazione #bastabuche. La durata sarà di tre anni.

Anas – #bastabuche

In Campania la rete stradale di competenza è stata suddivisa in tre aree, ad ognuna sarà destinato un investimento di cinque milioni di euro. I lavori saranno inoltre affidati tramite la procedura di Accordo Quadro (Art. 59 comma 4 del D.Lgs. n. 163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e ad un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno.