Omofobia: “caso Barilla” rissa sfiorata alla Camera (FOTO)

Buonanno: Barilla ha ragione. D’ora in poi mangerò solo la sua pasta

di Redazione

Provocazioni e rissa sfiorata ieri alla Camera in seguito al “caso Barilla”dopo che il leghista Buonanno espone sul suo banco un finocchio mentre Alessendro Zan, deputato di Sel gay dichiarato, stava parlando in merito alle affermazioni asserite dal Guido Barilla sulle pubblicità senza gay.

Di conseguenza Toni Matarelli, altro deputato Sel, invita il presidente di turno, Simone Baldelli, a far rimuove l’ortaggio. Buonanno però gli si avvicina e tra i due è quasi uno scontro. Immediatamente intervengono gli assistenti parlamentari per calmare gli animi e ripristinare l’ordine.
Il leghista Buonanno è stato numerosamente protagonista di interventi provocatori contro i deputati di Sel e contro la presidente Boldrini.
Uscendo dall’aula infine ha fortemente ribadito: “Barilla ha ragione. D’ora in poi mangerò solo la sua pasta”.

GUARDA LE FOTO:

[nggallery id=59]

(foto: Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *