Omicidio Davide Bifolco: il 23 luglio prevista la sentenza per il carabinieri che sparò al 17enne

Omicidio Davide Bifolco: il 23 luglio prevista la sentenza per il carabiniere che sparò al 17enne

Omicidio Davide Bifolco: il 23 luglio ci sarà il processo con rito abbreviato per il carabiniere Giovanni Macchiarolo, accusato di omicidio colposo.

Oggi, durante l’udienza preliminare, l’avvocato del carabiniere Giovanni Macchiarolo, ha chiesto per il suo assistito il giudizio abbreviato, accusato di omicidio colposo per aver ucciso, nella notte tra il 4 e 5 settembre 2014, il 17enne Davide Bifolco, colpito da un suo proiettile nel Rione Traiano, mentre fuggiva ad un posto di blocco in sella ad un motorino.

Omicidio Davide Bifolco – Rito abbreviato

Il processo con rito abbreviato avrà luogo il giorno 23 luglio, davanti al gup Ludovica Mancini, giorno in cui conosceremo anche le sorti del carabiniere, in quanto è prevista la sentenza per l’omicidio Davide Bifolco.