«Omeopatia porte aperte» l'8 aprile a Napoli

«Omeopatia porte aperte» l’8 aprile a Napoli

In oltre 300 studi italiani medici e veterinari omeopati offriranno visite specialistiche gratuite per far conoscere il mondo dell’omeopatia.

Venerdì 8 aprile si terrà a Napoli la giornata «Omeopatia porte aperte».

L’evento è promosso da Cemon – Presidio omeopatia italiana che ha sede in via Gramsci.

Per l’iniziativa, in oltre 300 studi di tutta Italia, medici e veterinari omeopati offriranno visite specialistiche gratuite per permettere a tutti gli interessati di avvicinarsi al mondo dell’omeopatia.

10 aprile: Giornata Internazionale dell’Omeopatia

L’iniziativa nasce per diffondere conoscenze adeguate sui metodi, i rimedi e l’efficacia dell’omeopatia.

L’evento rientra nell’ambito della Giornata Internazionale dell’Omeopatia, il 10 aprile, ed è sostenuto dalla Liga Medicorum Homoeopathica Internationalis (Lmhi). Proprio ad aprile infatti, nel 1755, nasce infatti Christian Friedrich Samuel Hahnemann, il padre dell’Omeopatia.

Questa pratica pian piano si è diffusa nel mondo e al giorno d’oggi l’Italia rappresenta il terzo mercato in Europa per l’omeopatia dopo Francia e Germania.

Per trovare il medico o il veterinario più vicino e prenotare una visita gratuita CEMON mette a disposizione il sito www.presidiomeopatiaitaliana.it e i seguenti numeri di telefono: 081 3951888 – 320 7232183 – 081 7614707 (attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle 18:00)