Oggi i funerali della piccola Rosa Liliana, l'ultima vittima di Aschettino

Oggi i funerali della piccola Maria Liliana, l’ultima vittima di Aschettino

Oggi l’addio a Maria Liliana a Quindici, Avellino. Qui infatti si sono tenuti oggi i funerali della bimba morta al Santobono di Napoli da madre in coma.

Nel primo pomeriggio si sono svolti i funerali della piccola Maria Liliana a Quindici (Avellino). La bimba che purtroppo il 16 febbraio scorso è venuta a mancare dopo essere venuta al mondo appena 14 mesi fa. La piccola era nata prematura di cinque mesi, miracolosamente data alla luce dalla madre Carolina Sepe, di anni 25, ricoverata presso l’ospedale Santobono di Napoli  in stato di coma irreversibile dopo essere stata colpita alla testa da alcuni spari di arma da fuoco del proprio vicino di casa, Domenico Aschettino, l’uomo conosciuto come l’omicida di Lauro.

Maria Liliana, l’ultima vittima dell’omicida di Lauro

La piccola Rosa Liliana è solo l’ultima vittima della follia omicida di Domenico Aschettino. Con la morte della piccola l’uomo ha chiuso il cerchio. Il tutto nasce infatti da una lite per motivi di ‘viabilità’ (avrebbe così detto Aschettinio dopo l’arresto – ndr), scatenando la furia omicida di Domenico, che perso il lume della ragione fece fuori il padre della piccola Rosa e la nonna Bettina, mandando in coma la madre Carolina, quest’ultima tenuta in vita fino al parto. E purtroppo, proprio per le gravi condizioni con cui è venuta al mondo Rosa, nemmeno la piccola godrà più dei piaceri di questa vita.