Notte bianca al Vomero con Luigi de Magistris

Notte bianca al Vomero

La folla del Vomero ha stretto in un abbraccio affettuoso il suo sindaco, Luigi de Magistris, eletto ma sospeso dalle funzioni da una settimana.

Il primo cittadino ha iniziato la sua passeggiata per la notte bianca al Vomero, verso le 16 e proseguirà fino a tarda ora. Una passeggiata tra la gente che lo ha braccato.

Strette di mano, abbracci, fotografie, selfie, pacche sulle spalle e tantissimi incoraggiamenti. “ Siamo tutti con te, Non mollare, Sei il nostro sindaco, Forza Luigi “, questi gli incitamenti e le varie manifestazioni di affetto che il popolo del Vomero ha riservato al sindaco di strada “ intervistato da noi venerdì.

Un affetto che de Magistris ha ricambiato senza sottrarsi ad alcuna richiesta. “ Loro – ha detto – sono la mia forza, mi stanno dando una grande carica. “ Sarà un successo – ha detto il sindaco parlando della manifestazione – ci sono tanta energia, passione, entusiasmo. Ci sono tantissime iniziative – ha aggiunto – sono sicuro che sarà un fiume in piena. Napoli – ha proseguito de Magistris – sta dimostrando il suo potere forte in termini di energia “.

Il sindaco, nel corso della sua passeggiata, si è fermato al banco organizzato da Emergency e all’isola dedicata ai bambini. Ha. altresì, sfilato dietro la Fanfara dei Carabinieri di Napoli insieme con il presidente della Municipalità Mario Coppeto