Non fare il finocchio, mangia le patate da patatocchio: è polemica

Polemica per la targa esposta nel negozio di patatine fritte di via Toledo.

Scoppia la polemica per la targa esposta da “patatocchio”, il negozio di patatine fritte che ha aperto pochi giorni fa a Via Toledo. L’indignazione è scoppiata sopratutto sui social network, visto il contenuto della frase ritenuta offensiva e omofoba.

I gestori del punto vendita subito si sono espressi sulla questione, affermando che non vi era nessuna intenzione di offendere o di avere intenti omofobi. La targa gli è stata semplicemente regalata il giorno dell’inaugurazione ed era stata esposta in maniera scherzosa.

Ma alle associazione civiche di LGBT che da anni lottano contro l’omofobia e la discriminazione sessuale, le scuse non sono bastate e stanno facendo di tutto affinché la targa venga rimossa al più presto.