Non c’è scampo per i trasgressori della sosta selvaggia: i vigili urbani multano anche i mezzi dell’Asìa

La tolleranza zero da parte del comune di Napoli contro i “furbetti” della sosta colpisce anche gli automezzi dell’Asìa in sosta selvaggia

Un curioso spettacolo si è presentato sotto gli occhi delle persone in transito nella centralissima via Foria. Una vettura dell’Asìa in sosta illegale sul marciapiedi è stata multata dai caschi bianchi del comune di Napoli. Chi pensava che l’inflessibile vigile urbano fosse solo una invenzione cinematografica – celeberrimo Il vigile incorruttibile Otello Celletti interpretato da un magnifico Alberto Sordi – ha dovuto ricredersi.

Anche nel corpo dei Vigili Urbani guidati dal comandante Ciro Esposito esistono elementi che “non guardano in faccia a nessuno”. Gli abitudinari della sosta selvaggia sono quindi avvertiti: non c’è scampo per chi prende d’assalto marciapiedi, strisce pedonali e Ztl.