Dopo il Nokia, rinasce anche BlackBerry: arriva KEY2

Dopo Nokia, rinasce un’altra icona come Blackberry. Arriva KEY2 che ha la celebre tastiera fisica del dispositivo e il sistema operativo Android 8.1 Oreo

Dopo Nokia, rinasce un’altra icona come Blackberry. Arriva KEY2 che ha la celebre tastiera fisica del dispositivo e il sistema operativo Android 8.1 Oreo. E’ anche il primo telefono del marchio ad avere una fotocamera posteriore doppia, mentre lo Speed Key (il tasto di scelta rapida) consente di accedere con un gesto, alle applicazioni, ai contatti e alle funzionalità più frequentemente utilizzate.

A produrlo è TCL Communication dotato di licenza per il marchio BlackBerry. Lo smartphone, spiega la società’, “è dotato delle principali funzioni di privacy e sicurezza sviluppate da BlackBerry Limited”. “Anche se oggi la scelta in termini di smartphone è molto ricca la maggior parte delle soluzioni proposte tende ad offrire esperienze d’utilizzo tra loro molto simili, senza una grande differenziazione – spiega Alain Lejeune, Senior vice Presidente di TCL Communication e Presidente di BlackBerry Mobile -. Con BlackBerry KEY2, abbiamo sviluppato uno smartphone che si distingue, riunendo tutte le specificità che hanno reso BlackBerry un marchio iconico ed introducendo una serie di novità che ne fanno uno dei migliori dispositivi in termini di privacy e sicurezza”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *