Noi, insieme per la legalità

Noi, insieme per la legalità: la scrittrice Debora Scalzo ospite del Convegno

La scrittrice Debora Scalzo sarà ospite al Convegno “Noi, insieme per la legalità” a Castellammare di Stabia. Ecco i dettagli

Domani, venerdì 5 maggio, si terrà presso l’aula Magna dell’Istituto Tecnico Industriale “Renato Elia”, di Castellammare di Stabia in provincia di Napoli, un importante convegno pubblico su scuola e legalità, “Noi, insieme per la Legalità“.

Il convegno si concentrerà sul tema dei giovani che, purtroppo, sono sempre più vittima di reati e, durante l’evento, ci sarà anche il VII Congresso Regionale del Sindacato di Polizia COISP.

Debora Scalzo a “Noi, insieme per la legalità” con “Io resto così”

Sarà presente al convegno, come ospite, anche la giovane scrittrice e musicista Debora Scalzo che, con il suo romanzo “Io resto così“, vincitore delle Eccellenze del Cuore, ha dato un valido contributo alle vittime in servizio della Polizia di Stato, a cui la scrittrice è molto legata. Il romanzo, infatti, si focalizza sulla vita delle Forze dell’Ordine, che svolgono un lavoro difficile e pericoloso, ma anche pressante e sottopagato. Una dedica a tutti coloro che sono morti sul lavoro da eroi.

“Io resto così”, di Kimerik Editore e sponsorizzato da Feltrinelli, è la prima opera di Debora Scalzo in cui leggiamo la storia di Stella, una ragazza fragile, una bambina-donna “Non sono sbagliata vivo la vita vivo l’amore lo faccio per ore”. Attraverso le pagine quasi cantate di questa storia si vivono sensazioni profonde, la vita di Stella accompagna con grazia e forza il lettore nel profondo dell’anima, là dove l’amore è il desiderio più grande di riscatto. Due grandissimi amori, un’andata e un ritorno per poi restare. Io sono così…