Nisida, si pensa ad un albergo di lusso e al trasferiemento del carcere

Nel futuro di Nisida un albergo di lusso? Se ne discute, si, ma sorge anche il problema del carcere minorile, che fare? Trasferirlo?

Come scrive il collega de Repubblica.it, Roberto Fuccillo, il nuovo albergo dovrebbe sorgere di fronte al porto turistico di Nisida: un albergo di lusso che mira ad una clientela più alta della media. La sua collocazione precisa dovrebbe essere nell’area dell’attuale pontile che unisce la spiaggia all’isola.

Da qui il problema del carcere minorile di Nisida. il nodo da sciogliere è infatti se il carcere possa sopravvivere con il futuro insediamento alberghiero, che prevede anche un piano governativo dove creare un bacino di almeno 700 barche, di dimensioni superiori ai 12 metri. Per ora non si è discusso si un trasferimento altrove del carcere, ma è indubbio che in molti ci stanno pensando.

Ma di nodi da sciogliere ce ne sono tanti altri, come la delocalizzazione degli edifici del cosiddetto Borgo di Coroglio.