Nasce a Caserta la mozzarella al tartufo

A Caserta nasce, dalla mente di un imprenditore edile di quarantasette anni, la mozzarella al tartufo, una nuova eccellenza campana.

L’idea è venuta ad un imprenditore edile casertano di quarantasette anni, che ha pensato di fondere insieme due eccellenze campane, la mozzarella di bufala e il “Tuber magnatum Pico“, tartufo del casertano. Un’unione che ha dato vita ad una straordinaria mozzarella al tartufo dal gusto unico ed eccezionale.

Mozzarella al tartufo, figlia della crisi

Colpa della crisi che ha costretto l’imprenditore edile casertano ad aver a suo malgrado più tempo libero per se stesso, ha permesso all’uomo di dar vita alla mozzarella al tartufo. Tagliando lo splendore bianco del latticino, al suo interno, è possibile vedere tanti piccoli pezzi di tartufo nero, che una volta in bocca, sono una vera e propria goduria per il palato. Un prodotto destinato ad essere vincente tra i più grandi, ma amato anche tra i più piccini.