NapoliPerExpo, la città si prepara al meglio per Expo 2015

NapoliPerExpo, la città si prepara al meglio per Expo 2015

Presentato NapoliPerExpo, progetto per preparare al meglio la città di Napoli all’imminente presenza al Padiglione Italia Expo 2015.

Il Comune di Napoli, presente all’imminente Esposizione Universale di Milano, punta a una presenza da leader nel Padiglione Italia Expo 2015. Una vetrina importante per la città partenopea, che come obiettivo primario avrà quello di attirare nuovi investitori e turisti, che saranno introdotti alla scoperta della tradizione secolare che la città vanta nel campo dell’alimentazione e della sicurezza alimentare. Napoli vuole essere dunque leader e per farlo in questi giorni, l’assessore Enrico Panini, ha presentato il progetto NapoliPerExpo.

NapoliPerExpo 2015 – A Napoli il cibo è cultura, più che altrove

NapoliPerExpo è stata promossa dall’assessorato al Lavoro e Attività Produttive, e non sarà solo una semplice kermesse afferma l’assessore Enrico Panini, che ha spiegato come la città si preparerà al meglio per la sua presenza nel Padiglione Italia di Expo 2015: “Da circa tre anni, il Comune di Napoli, sta lavorando ad un programma integrato di azioni capaci di esaltare il protagonismo della città in vista di Expo 2015. Non poteva essere altrimenti, considerata la tradizione secolare che la città vanta nel campo dell’alimentazione e della sicurezza alimentare: paesaggi gastronomici celebri sin dall’antichità, filiere produttive di eccellenza note in tutto il mondo, prodotti tipici che sono i pilastri di quella dieta mediterranea proclamata nel 2010 Patrimonio Immateriale dell’Umanità dall’Unesco. A Napoli il cibo è cultura, più che altrove“.

NapoliPerExpo sarà presente al Castel dell’Ovo e alla Mostra d’Oltremare

Gli incontri in programma, con rappresentanti di altri paesi, sono già venti, dove l’obiettivo sarà di rinnovare o creare nuovi rapporti commerciali, così da poter dare più valore ai prodotti ‘Made in Naples’ all’estero. NapoliPerExpo sarà anche sopratutto un’occasione per far conoscere le eccellenze enogastronomiche della città, tramite eventi di promozioni che si terranno al Castel dell’Ovo e alla Mostra d’Oltremare. Infine, il Comune di Napoli nei prossimi giorni raccogliererà tutti i suggerimenti utili che i cittadini saranno in grado di dare per migliorare ulteriormente la sua presenza all’importante appuntamento milanese.