Napoli, Toro ‘matato’ con vista sul secondo posto. In attesa di Roma-Juve

5-0 fuori casa. E il Napoli mata il Torino con le reti di Callejon (doppietta per l’ex Real), Mertens, Insigne e Zielinski. In attesa di Roma-Juve

5-0 fuori casa. E il Napoli mata il Torino. Nel primo tempo un solo gol ma il Napoli dimostra di avere il pallino del gioco in mano. Dominio azzurro con il Torino che appare in soggezione rispetto alla manovra degli uomini di Sarri. Almeno tre occasioni clamorose, fallite da Callejon, Mertens e Insigne e che potevano rendere il risultato molto più netto. Dall’altro lato del campo Reina non tocca praticamente mai palla.

 

Il Napoli gioca e domina contro il Torino

Al Napoli manca un rigore: Molinaro tocca la palla con la mano. All’inizio del secondo tempo il Torino sembra dare segnali positivi con due occasioni sotto porta di Benassi e Boye. Ma l’incornata di Hamsik che manda di poco a lato precede il raddoppio realizzato da Insgine. Per lui sedicesimo gol in campionato, undicesimo dei quali siglati in trasferta. Mertens in contropiede porta a tre i gol del Napoli: lui e Insigne si cercano e si trovano in un attacco che, completato dalle incursioni di Callejon funziona a perfezione. E lo stesso Callejon firma il poker. Zielinski firma il 5-0. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *