Napoli – Swansea, le probabili formazioni a poche ore dal match

Le ultimissime di Napoli e Swansea a poche ore dal match

BENITEZ A CACCIA DI UNA QUALIFICAZIONE AGLI OTTAVI

di Nicola Rossi

QUI NAPOLI

E’ un Napoli a pieno regime quello che si presenterà tra poche ore sul terreno del San Paolo: Benitez scioglierà gli ultimi dubbi solo a ridosso del match. A destra ritorna Maggio con Ghoulam sulla mancina, Albiol – squalificato in campionato – giocherà in mezzo al fianco di Fernandez. A centrocampo sembra partire titolare Inler, ballottaggio invece tra Behrami e Dzemaili per una maglia da titolare ma il primo sembra essere favorito. In avanti confermato Higuain – anche lui squalificato in campionato – con alle sue spalle i soliti tre o quasi: Hamsik, Callejon ed uno tra Mertens ed Insigne. Lorenzinho favorito sull’attaccante belga.

QUI SWANSEA

Problemi invece per il tecnico dei gallesi Monk, il quale deve far fronte ad alcune assenze: oltre a Michu, da tempo in infermeria, l’allenatore dovrà rinunciare anche a Jonjo Shelvey rimasto in Galles per un problema muscolare rimediato contro il Liverpool. L’esterno mancino di difesa Davies non è al meglio ma dovrebbe farcela con Rangel dal lato opposto; Chico e Williams a completare il reparto difensivo. In mezzo al campo spazio per De Guzman, partito dalla panchina nel match d’andata, al fianco di Britton. In avanti il finalizzatore sarà sempre Bony supportato da tre fantasisti di tutto rispetto: Routledge, Hernandez e Dyer.

 

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Behrami, Inler; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain. A disposizione: Colombo, Britos, Henrique, Dzemaili, Mertens, Pandev, Zapata. All. Benitez

SWANSEA (4-2-3-1): Vorm; Rangel, Chico, Williams, Davies; Britton, De Guzman; Routledge, Hernandez, Dyer; Bony. A disposizione: Tremmel, Amat, Taylor, Pozuelo, Canas, Emnes, Ngog. All. Monk

27 Febbraio 2014