Napoli, si guarda sempre in Francia: piace, e tanto, Samuel Umtiti

Il difensore Samuel Umtiti nel mirino della società azzurra

Dopo l’affare Koulibaly, primo possibile acquisto del nuovo Napoli 2014/2015 ed il possibile arrivo del centrocampista del Lione Maxime Gonalons, ecco che il Napoli inizia a corteggiare anche un altro giocatore che milita nel campionato francese; si tratta di Samuel Umtiti, 21 anni, difensore del Lione e compagno di squadra quindi del centrocampista Gonalons.

Alla scoperta di Umtiti

Samuel Umtiti, nato in Camerun e precisamente a Yaoundé, è stato naturalizzato francese ed è in nazionale dal 2013. Classe 1993, è un difensore moderno, molto forte fisicamente grazie anche ai suoi 181 cm di altezza ed un fisico possente. Il suo ruolo preferito è quello di difensore centrale ma all’occorrenza può anche giocare come esterno basso di difesa, sempre sul lato mancino del campo. Quest’anno con la maglia del Lione ha collezionato 23 presenze in Ligue 1, 7 presenze in Europa League – le ultime contro la Juventus – ed anche una presenza in nazionale maggiore.

Un colpo importante

Se Bigon riuscirà a piazzare questo altro colpo di mercato, il Napoli parlerà sempre più francese ma soprattutto aggiusterebbe la difesa alzando, e di tanto, il tasso tecnico della squadra. Umtiti è sicuramente un giocatore da seguire, annullare la concorrenza e prendere quanto prima possibile soprattutto per la sua forza fisica e per le sue qualità. Ha dimostrato, in questa stagione con la maglia del Lione, di essere un difensore affidabilissimo, concentrato e che sa guidare la difesa nonostante la sua giovane età; Bigon ora deve fare il suo lavoro.