Napoli: scoperti 21 falsi ciechi

Truffa all’Inps: a Napoli 21 falsi ciechi

di Redazione

Napoli – Non si arrestano le truffe all’Inps. A Napoli sono stati scoperti ben 21 falsi ciechi, grazie all’instancabile attività di Carabinieri e Guardia di Finanza. Grazie ad una serie di telecamere nascoste le forze dell’ordine hanno potuto appurare la falsa disabilità di questi 21 truffatori che, dichiarandosi ciechi, attraversavano la strada senza problemi e si dedicavano persino al jogging.

Sono stati tutti denunciati per truffa. Il danno alle finanze dello Stato italiano ammonta a circa 1,7 milioni di euro. Resta da chiedersi perchè queste truffe sono ancora possibili al giorno d’oggi: forse è necessario intervenire sulle sfere che permettono ad individui perfettamente vedenti di “passare” per ciechi agli occhi dello Stato, altrimenti le forze dell’ordine saranno costrette ad inseguire, a tempo indeterminato, questo genere di vicende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *