camorra

A Napoli per qualcuno il Covid non esiste: 30 persone in un bar per un compleanno

Il locale è stato chiuso per quattro giorni.

In più di 30 stavano festeggiando un compleanno all’interno di un bar del Centro storico: 22 persone identificate a Napoli, ma anche 800 euro di sanzioni e quattro giorni di chiusura del locale per inottemperanza alle misure anti-Covid-19. Gli agenti del Commissariato Decumani hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli, via Santa Chiara, piazza San Domenico Maggiore, via Mezzocannone, piazza del Gesù e piazza Bellini, nel centro storico della città.

Il bar sanzionato era in via dei Carrozzieri a Monteoliveto. Nel locale vi erano più di 30 persone che stavano festeggiando un compleanno. I poliziotti hanno anche accertato che la titolare non aveva esposto, all’ingresso dell’esercizio commerciale, il cartello riportante il numero massimo di persone ammesso nel bar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *