Napoli rientrato in mattinata: assenti i nazionali, primo allenamento per Reveillère

Arrivo a Castel Voltuno e allenamento per gli azzurri. Rosa dimezzata a causa delle convocazioni in nazionale.

di Eduardo Desiderio

La sconfitta di ieri allo Juventus Stadium contro i bianconeri di Conte ha dato un brutto segnale al campionato: gli azzurri sono apparsi fuori tono e poco incisivi, soprattutto nel primo tempo. Il gol in partenza di Llorente ha sicuramente piegato le gambe alla squadra di Benitez, che pero’ non ha saputo reagire alla ricerca del pareggio.

Il Napoli è rientrato questa mattina al centro sportivo di Castel Volturno dopo il maltempo di ieri notte. Lavoro di scarico e massaggi per chi ha giocato ieri, seduta tecnico tattica e partitina in famiglia invece per gli altri uomini della rosa. Primo allenamento anche per Reveillère: il francese sarà disponibile già dopo la sosta.

13 i calciatori azzurri convocati con le rispettive nazionali: Insigne e Maggio partiranno con l’Italia per le sfide contro Germania e Nigeria, Dzemaili, Inler e Behrami giocheranno la gara tra Corea e Svizzera a Seul, Higuain e Fernandez voleranno a New York per la partita contro l’Ecuador per poi approdare a St. Louis in occasione di Argentina-Bosnia. Convocazione anche per Hamsik, Mertens, Armero e Radosevic. Reina e Raul Albiol saranno di scena in Guinea-Spagna il 16 novembre a Malabo e Sudafrica-Spagna il 19 novembre a Johannesburg.

11 novembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *