A Napoli presidio Pd a sostegno del Capo dello Stato Sergio Mattarella

A Napoli presidio Pd a sostegno del Capo dello Stato Sergio Mattarella. Per Tartaglione, Di Maio fa il bullo con Mattarella mentre “l’Italia soffre”

Simpatizzanti, iscritti, eletti e non: un centinaio di persone ha risposto all’appello di dar vita a un presidio, convocato dal Pd della Campania, a sostegno del Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Al balcone della sede del partito è stato affisso un cartello con la scritta: “L’Italia chiamò“. Giù, in strada, ci sono bandiere dell’Europa, dell’Italia e del Pd e un cartello, portato da un simpatizzante: “Grazie Presidente“.

 

Presidio a sostegno di Mattarella, Tartaglione: ” Di Maio sta facendo il bullo”

Al presidio partecipano i parlamentari Lello Topo, Piero De Luca, Gennaro Migliore; il segretario regionale Assunta Tartaglione, e metropolitano Napoli, Massimo Costa; i presidenti dem regionale e metropolitano, rispettivamente Stefano Graziano, anche consigliere regionale, e Tommaso Ederoclite, il capogruppo Pd al Comune di Napoli, Federico Arienzo. Presenti anche Antonio Bassolino, non più iscritto al Pd e Giovanni Sgambati, segretario regionale Uil Campania. Per Tartaglione, Di Maio sta facendo il bullo con Mattarella mentre “l’Italia soffre“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *