Napoli per la Grecia, tutti a piazza Municipio per soledarietà al popolo greco

Napoli per la Grecia, tutti a piazza Municipio per solidarietà al popolo greco

Oggi ore 18 presidio in piazza Municipio per sostenere il popolo greco: “Napoli per la Grecia,L’Europa si costruisce con i suoi popoli”.

Oggi alle ore 18, martedì 30 giugno, in piazza Municipio, su iniziativa della Comunità ellenica napoletana, è in corso di svolgimento un presidio di solidarietà al popolo greco, lo slogan è “Napoli per la Grecia,L’Europa si costruisce con i suoi popoli”. Alle 18,15 è previsto anche intervento del sindaco Luigi de Magistris. Su Palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli, sarà esposto uno striscione di solidarietà.

Napoli per la Grecia – Comunicato Stampa

«Se vince il sì, sarà una depressione quasi senza fine. Se vince il no, quanto meno il popolo greco – con la sua forte tradizione democratica – si riprenderà in mano il proprio destino. Io so come voterei». (J. Stiglitz, premio Nobel per l’economia 2001)
La Grecia ​sta in piedi davanti alla disumana​ proposta della Banca Centrale Europea e del Fondo Monetario Internazionale. ​Stante la prospettiva di un debito senza fine e di un’austerità sempre più drammatica, Alexis Tsipras ha osato dire no al Gruppo di Bruxelles. E ha indetto un referendum per rimettersi al giudizio del popolo greco.
La città di Napoli, che da secoli accoglie un’importante comunità greca, farà sentire ​martedì 30 giugno la propria vicinanza di sangue e di spirito ai cittadini della Grecia, con un presidio a piazza Municipio alle ore 18.00. Parteciperà anche il sindaco.

Non possiamo mancare, per almeno due forti ragioni. La prima è che la Grecia rischia oggi di essere punita dall’Europa dei banchieri mentre cerca di affermare la democrazia. La seconda è che il prossimo bersaglio della troika potremmo essere noi.