Turista giapponese ferito a Napoli: prognosi di 15 giorni per una sigaretta non offerta

Napoli: maxi blitz ai danni di venti falsi invalidi

Venti falsi invalidi arrestati a Napoli. Sequestri per oltre due milioni e mezzo di euro.

Prosegue l’azione di contrasto ai falsi invalidi. Oggi maxi blitz dell’Arma dei Carabinieri, nel quale sono state notificate circa venti ordinanze di custodia cautelare (arresti domiciliari) e sequestri per un valore compreso tra i due e i due milioni e mezzo di euro. Il GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura di Napoli ha per ora fermato reati come truffa ai danni di ente pubblico, contraffazione di certificazioni e false dichiarazioni.

In base alle indagini e alle dichiarazioni dei Carabinieri sono stati falsificati i verbali di accertamento di invalidità dell’Azienda sanitaria locale, le dichiarazioni presso gli uffici dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, i cui funzionari conseguentemente hanno erogato pensioni di invalidità per un ammontare di due milioni e mezzo di euro.