Napoli-Marsiglia: Fernandez confermato in difesa, panchina per Insigne

Gli azzurri, in emergenza in difesa, dovranno conquistare i tre punti, fondamentali ai fini della classifica. Fernandez confermato in difesa, panchina invece per Insigne.

di Eduardo Desiderio

La gara di stasera tra Napoli e Olympique Marsiglia al San Paolo, valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League, sarà molto importante ai fini della qualificazione: gli azzurri, approfittando dello scontro diretto tra Borussia Dortmund ed Arsenal, dovranno cercare in tutti i modi di portare a casa i tre punti, visti soprattutto i prossimi difficili scontri in Germania e in casa contro i Gunners.

Il tecnico Benitez, in emergenza difesiva visti gli infortuni di Britos, Zuniga e Mesto, sarà costretto a schierare i pochi uomini a disposizione: tra i pali il confermatissimo Reina, con Fernandez-Raul Albiol coppia centrale e MaggioArmero sulle fasce. A centrocampo Behrami e Inler faranno da supporto ad Hamsik dietro la punta Higuain e gli esterni Mertens-Callejon.

Ancora panchina per Paolo Cannavaro e Insigne. Il capitano azzurro sarà costretto a guardare l’ennesima partita, mentre il gioiellino di Frattamaggiore potrebbe entrare nel corso della gara, per dar manforte all’attacco partenopeo. La concorrenza in avanti è tanta: Mertens e Callejon vivono un perfetto stato di forma e, al momento, meritano di giocare.

Intanto ieri, al centro antico di Napoli, alcuni supporters partenopei sono stati fermati con indosso coltelli e cinte. Data la presenza di tifosi francesi, gli agenti hanno ipotizzato una possibile aggressione nei loro confronti. I supporters azzurri sono stati denunciati per porto abusivo di armi.

6 novembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *