Napoli, lutto nel mondo dello spettacolo: è morto Mimmo Sepe

L’attore comico napoletano aveva 65 anni.

E’ morto, all’età di 65 anni, l’attore comico Mimmo Sepe. A darne l’annuncio è stato Corrado Taranto, suo grande amico e compagno in scena negli anni ’80 e ’90. L’artista era molto conosciuto e apprezzato dal grande pubblico. Nel 1973 ha cominciato la sua gavetta teatrale, fondando, nel 1995 una sua compagnia, portando avanti spesso il ruolo stereotipato del simpatico omaccione. Importanti anche le sue apparizioni in tv, che lo hanno reso noto al grande pubblico.

Al cinema la sua ultima apparizione nel 2015 nel film “Natale col boss” di Volfango De Biasi. Tra gli altri, ha recitato anche in “No grazie, il caffè mi rende nervoso”, “Sotto il vestito niente” e Rosa Funzeca”. Dal 1996 al 1999 è stato tra i protagonisti del varietà televisivo cabarettistico “Seven Show” con i suoi monologhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *