A Napoli le finali nazionali di Coca-Cola Cup

Finale nazionale di “Coca-Cola Cup – Get Active”, progetto didattico-educativo che qualificherà a Napoli la squadra vincitrice del titolo nazionale della terza edizione del torneo di calcio a 5

Si concluderà nella capitale partenopea il progetto ludico-educativo che ha coinvolto oltre 150.000 studenti italiani. Il 17 e 18 maggio sarà un week-end di festa e sport per tutta la città 

Coca Cola Cup – Get Active

Si terrà il 13 maggio 2014, presso la Sala della Giunta del Comune di Napoli, la presentazione della finale nazionale di “Coca-Cola Cup – Get Active”, progetto didattico-educativo che qualificherà a Napoli la squadra vincitrice del titolo nazionale della terza edizione del torneo di calcio a 5. All’incontro prenderà parte Monia Alberti, Assessore alla Comunicazione, Marketing e Tempo Libero del Comune di Napoli, Angela Orabona, Ufficio Scolastico Regionale Campania ed il rappresentante del Comitato Organizzatore Coca-Cola Cup.

Le squadre finaliste della terza edizione

Sono 12 le squadre finaliste di Lazio, Lombardia, Veneto, Campania e Sicilia  che scenderanno in campo sabato 17 e domenica 18 maggio a Napoli per le finali del torneo di calcio a cinque Coca-Cola Cup, programma sportivo ed educativo rivolto agli studenti delle prime due classi degli Istituti Secondari di Secondo Grado. Giunto quest’anno alla sua terza edizione, il progetto ha alternato momenti educativi di classe  a tornei di calcio a cinque per un totale di 150.930 studenti e 1.766 scuole coinvolte. Un’eccezionale occasione che ha consentito ai ragazzi di esprimersi praticando, nel gioco e nello studio, i più importanti valori del calcio: inclusione sociale, integrazione di culture, sano agonismo, fair play, rispetto delle regole, disciplina.

Un week end all’insegna dello sport e del divertimento

Sarà un week-end di sport e di festa per tutta la città e per l’occasione sarà allestito, tra Via Caracciolo e la Rotonda Diaz, il Coca-Cola Village, teatro delle sfide finali, ma anche luogo di intrattenimento per piccoli e grandi. Tra biliardini, campi di badminton, ping pong e basket, i cittadini di tutte le età potranno trascorrere momenti di puro divertimento all’insegna di una vita sana e attiva. Il Coca-Cola Village sarà l’occasione anche per coloro che non hanno molta familiarità con il calcio e che vogliono comunque trascorrere del tempo all’aria aperta e in movimento. Ci sarà loro un’area dedicata e attrezzata con 4 console Nintendo Wii e la possibilità di confrontarsi con un nutrizionista per avere consigli su una corretta alimentazione.

I vincitori del torneo nazionale (maschile e femminile) parteciperanno al Coca-Cola Cup Camp, un campus educativo sportivo dove i ragazzi sperimenteranno movimento, integrazione e divertimento nel nome del gioco più famoso al mondo, il calcio. Quest’anno data la coincidenza con il mondiale di calcio, di cui Coca-Cola è partner ufficiale dal 1978, gli studenti delle scuole coinvolte da Coca-Cola Cup saranno protagonisti  con le loro foto della bandiera mosaico più grande al mondo che sarà svelata nella cerimonia d’apertura dei giochi allo stadio brasiliano di Maracanà, un’occasione per testimoniare, attraverso i sorrisi dei ragazzi, che la Coppa del Mondo è #lacoppaditutti.