NAPOLI. DE MAGISTRIS, C’É BISOGNO DI RIVOLUZIONE PACIFICA.

di Renato Votta

“Sogno una Napoli pulita, vivibile, verde. Per questo é necessario
voltare pagina rispetto alla politica del passato e dare un segnale
forte di discontinuità”.

Cosí Luigi de Magistris, candidato sindaco per Napoli, a margine di un’iniziativa pubblica promossa al Vomero dalla Federazione della Sinistra. Sul trasporto pubblico De Magistris ha affermato che “le decisioni prese dalla giunta Jervolino negli ultimi mesi sono state scandalose. “Se si pensa per esempio alle funicolari è necessario aumentare le corse, quelle serali e quelle del fine settimana, e abbassare i costi dei biglietti. É inoltre impensabile” – ha proseguito rispondendo ai cittadini che protestavano per la chiusura di Villa Floridiana – “che l’unico polmone verde del Vomero versi in un tale stato di degrado”.

“Dobbiamo riprenderci la nostra città, fare in modo che si metta in moto una rivoluzione pacifica che sia morale, culturale e sociale. Credo che Napoli sia pronta a raccogliere questa sfida”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *