Il Vomero non è più un quartiere per alberi (FOTO)

Gli alberi continuano a crollare nel quartiere dell’area collinare, che si mostra così sempre più tristemente spoglio

Il Vomero, uno dei quartieri da sempre più circondati dal verde a Napoli, è quello che sta subendo forse più di tutti un autentico disboscamento, naturale e non solo. Road Tv Italia vi mostra gli ultimi due episodi in ordine cronologico di una triste lunga serie.

Continua il disboscamento, naturale o meno, degli alberi a Napoli. Una città in cui c’è sempre meno verde. Tra i parassiti e il vento, entrambi di certo non ostacolati dall’incuria comunale, una municipalità dopo l’altra, si può incorrere in scene di rami e foglie secche precipitate al suolo. Da tronchi spezzati o tagliati che poco hanno a che fare con ciò che solo poco tempo fa caratterizzava ad esempio il Vomero.

Proprio nel quartiere dell’area collinare si riscontra uno degli spettacoli peggiori in questo senso. Come la redazione di Road Tv Italia ha modo di mostrarvi con due diverse immagini che provengono da Piazza Fuga e via Altamura. Cui aggiungere altro sarebbe superfluo.

Scene tristi che si aggiungono a quelle già mostrate nei giorni e nei mesi scorsi e che appare davvero difficile pensare di non rivedere più. A meno di un piano deciso e che metta la parola fine a questa autentica emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *