sabato, Luglio 31, 2021
HomeCostume e SocietàNapoli: oggi la candidatura del culto di San Gennaro a patrimonio dell'Unesco

Napoli: oggi la candidatura del culto di San Gennaro a patrimonio dell’Unesco

Alla presentazione la benedizione del Cardinale Sepe

Oggi, sabato 4 Luglio 2020, alle ore 12,00, l’arcivescovo di Napoli, il Cardinale Crescenzio Sepe, darà la sua benedizione al progetto “Culto e Devozione di San Gennaro a Napoli e nel Mondo”, in vista della candidatura per il riconoscimento Unesco quale bene del patrimonio immateriale dell’Umanità.

All’appuntamento sono stati invitati il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. L’iniziativa è già stata meritevole dell’Iscrizione nell’Inventario IPIC per l’anno 2018 del Patrimonio culturale Immateriale Campano 1 ed è stata promossa dall’Università degli Studi di Napoli Federico II – Centro Interdipartimentale Ricerca LUPT; in collaborazione con la Fondazione diocesana Fare Chiesa e Città, la Deputazione della Cappella del Tesoro di San Gennaro, il Pio Monte della Misericordia, il Museo Diocesano di Napoli, il Complesso Monumentale di Donnaregina, il Comitato Diocesano San Gennaro – Guardia di Onore alla Cripta; l’Associazione ‘I Sedili di Napoli’ Onlus, la Fondazione Ferrante Sanseverino, l’Associazione Sebeto ed ICOMOS International Council on Momuments and Sites. Oggi verrà presentato il programma delle attività.

Napoli: oggi la candidatura del culto di San Gennaro a patrimonio dell'Unesco
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI