«Napoli-Bologna andata e ritorno», intervista a Giacomo Casaula

Anna Copertino ha intervistato l’artista napoletano durante l’evento che si è tenuto a Villa Di Donato.

L’alta velocità che dal mare partenopeo porta a Bologna, un percorso di gallerie che all’improvviso si aprono alla brumosità delle nebbie e del soffuso. Giacomo Casaula accompagnato dai suoi musicisti, attraversa questo itinerario macinando emozioni e nostalgie di un recente passato che racconta di sentimenti intramontabili e di un’Italia che non esiste più e che… che bello se ci fosse ancora! Un treno di canzoni, poesie, monologhi, pensieri e desideri che sfreccia veloce e sicuro senza una stazione di arrivo, una circolare artistica di emozioni e di cultura: Napoli-Bologna andata e ritorno.

L’artista napoletano è stato intervistato da Anna Copertino per RoadTv Italia dopo l’evento che si è tenuto lo scorso 11 gennaio a Villa Di Donato, a Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *