Napoli, battuto l’Espanyol 2-0: adesso testa al Nizza

Napoli batte Espanyol 2-0

Il Napoli ieri sera al San Paolo ha battuto per 2-0 l’Espanyol. La compagine di Sarri ha espresso buon calcio come sempre, concretizzando poco per le occasioni create ma non subendo alcun gol in questa occasione. Come al solito un Mertens molto in palla, capace di regalare anche una perla su calcio di punizione per il momentaneo vantaggio di 1-0. Insigne al contrario del belga non disputa una delle sue migliori partite in carriera. Tutto gli va storto, partendo da passaggi semplici finendo alle sue solite conclusioni a giro. Lo stesso si può dire per Jorginho, un pò sottotono. Ha acceso l’entusiasmo dei tifosi invece l’entrata in campo di Adam Ounas, protagonista di grandi numeri e di un palo, occasione in cui l’algerino è stato molto sfortunato. Seconda rete poi arrivata da un altro calcio piazzato, da corner, dove Albiol tutto solo ha insaccato per il 2-0 definitivo.

Comunque un test importante per la compagine partenopea, che si appresta ad affrontare il Nizza tra appena 5 giorni. Il San Paolo sarà tutto esaurito per spingere gli azzurri alla vittoria e al passaggio del turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *