Napoli, sono 11 gli azzurri convocati in Nazionale

Undici azzurri convocati in Nazionale.

Insigne è stato inserito nella lista degli azzurri dal Ct Roberto Mancini per le prime due gare dell’Italia nella Uefa Nations League, la nuova competizione che vedrà l’Italia opposta alla Polonia (Bologna, Stadio “Dall’Ara” – venerdì 7 settembre, ore 20.45) e ai Campioni d’Europa in carica del Portogallo (Lisbona, “Estádio do Sport Lisboa e Benfica” – lunedì 10 settembre, ore 20.45).

Milik e Zielinski di scena in Italia-Polonia, match di Uefa Nations League (7 settembre a Bologna) e in Polonia-Irlanda, gara amichevole (11 settembre a Wroclav). Hamsik impegnato nell’amichevole Slovacchia-Danimarca (5 settembre a Trnava) e Ucraina-Slovacchia, match di Uefa Nations League (9 settembre a Lviv). Hysaj convocato per la doppia sfida di Uefa Nations League: Albania-Israele (7 settembre a Elbasan) e Scozia-Albania (10 settembre a Glasgow). Rog impegnato nell’amichevole Portogallo-Croazia (6 settembre a Algarve) e Spagna-Croazia, match di Uefa Nations League (11 settembre a Elche). Mario Rui convocato per l’amichevole Portogallo-Croazia (6 settembre ad Algarve) e per il match di Uefa Nations League Portogallo-Italia (10 settembre a Lisbona). Albiol di scena nella doppia sfida di Uefa Nations League: Inghilterra-Spagna (8 settembre a Londra) e Spagna-Croazia (11 settembre a Elche)

Koulibaly sarà in campo nel match di qualificazioni alla Coppa d’Africa Madagascar-Senegal (9 settembre ad Antananarivo). Ospina di scena nella doppia amichevole: Colombia-Venezuela (7 settembre a Miami) e Colombia-Argentina (11 settembre a New York). Luperto è stato convocato nella Nazionale Under 21 per le gare contro Slovacchia e Albania, in programma rispettivamente giovedì 6 settembre (ore 18.30) alla ‘MOL Arena’ di Dunajska Streda e martedì 11 settembre (ore 18.30) alla ‘Sardegna Arena’ di Cagliari.

Fonte: sscnapoli.it

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Redazione

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *