Due napoletani in gara alle olimpiadi di italiano

Tanti i partecipanti per la gara di olimpiadi di italiano organizzata dal MIUR

Due napoletani finalisti alla gara di olimpiadi di italiano organizzata dal MIUR. Sabato 12 aprile si svolgerà la finale a Firenze a Palazzo Vecchio, i ragazzi dovranno affrontare 66 concorrenti e saranno sottoposti a un test di 20 quesiti, elaborato dai linguisti dell’Accademia della crusca e dell’Associazione per la storia della lingua italiana.

Boom di iscrizioni per la gara

La quarta edizione delle olimpiadi di italiano ha registrato quest’anno un boom di iscrizioni. 15.000 studenti impegnati nelle diverse prove e più di 600 scuole coinvolte in tutta Italia e 32 all’estero con 568 candidati; in finale sono arrivati 4 ragazzi provenienti da  Lagos, Asmara, Sofia e Madrid. I giovani concorrenti sono divisi in: biennio e triennio. Il sito www.olimpiadi-italiano.it quest’anno ha ottenuto in soli due mesi circa 100.000 visualizzazioni, e l’applicazione “Conosci l’italiano?” è stata scaricata da 180.000 utenti. Ciò dimostra che la buona conoscenza della lingua italiana e della grammatica è ancora di largo uso e non è stata ancora del tutto declassata dalle abbreviazioni.