Muti al San Carlo con “Così fan tutte” apre la stagione 2018-2019

“Così fan tutte”, prima coproduzione del San Carlo con Wiener Staatsoper, apre la stagione 2018-2019 del lirico napoletano nel novembre del prossimo anno

Napoli e Vienna unite nel segno di Mozart: sarà “Così fan tutte“, prima coproduzione del Teatro di San Carlo con Wiener Staatsoper, sul podio Riccardo Muti con la regia di Chiara Muti, ad aprire la stagione 2018-2019 del lirico napoletano nel novembre del prossimo anno. La collaborazione internazionale è stata annunciata dai sovrintendenti Dominique Meyer e Rosanna Purchia al termine delle prime riunioni operative con il direttore artistico Paolo Pinamonti, con la regista, la scenografa Leila Fteita, il costumista Alessandro Lai e gli staff artistici e tecnici dei rispettivi teatri.

 

Muti al San Carlo:  prima coproduzione del Teatro con Wiener Staatsoper

Ultimo capolavoro della trilogia del genio di Salisburgo, “Così fan tutte“, è ambientata a Napoli, città dove soggiornò Mozart soggiornò nel 1770 e dove ascoltò opere di Jommelli, Cafaro e de Majo. Napoli e Vienna, capitali della musica nell’Europa del Settecento, storicamente sono state unite, ad esempio, da autori come Giovanni Paisiello, ammirato dallo stesso Mozart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *