Musica in Galleria Principe di Napoli. Ogni venerdì sera appuntamento al Caffè Liberty

La Galleria Principe di Napoli animata da musica e talento

di Redazione

Napoli – Ogni venerdì sera la Galleria Principe di Napoli si riempie di musica e talento: in collaborazione con il Caffè Liberty, schiere di giovani accorrono per ascoltare le esibizioni dal vivo, ad ingresso gratuito, di artisti napoletani, animando un luogo affascinante del centro storico di Napoli, da troppo tempo trasformatosi in un “non luogo”, varco di passaggio per i cittadini, abbandonato all’incuria e al degrado. Domani sera tocca agli Slivovitz salire sul palco, gruppo jazz-rock napoletano noto anche all’estero.

Gli appuntamenti musicali del venerdì sera sono stati fortemente voluti dall’assessora ai Giovani Alessandra Clemente che ha dichiarato di voler incentivare il talento nostrano e di voler “ripartire dalla Galleria Principe di Napoli, spazio meraviglioso, incredibilmente vicino a quei luoghi che da anni costituiscono un polo formativo per centinaia di artisti” per dare vita ad un Polo dedicato ai giovani, che nascerà grazie al progetto Common Gallery. Il comune di Napoli, infatti, metterà a bando circa 600mila euro per finanziare progetti di riqualificazione della Galleria Principe di Napoli, partendo dalle idee e dal talento dei giovani napoletani.

“Vogliamo che l’anima di quel luogo sia la creatività giovane – ha dichiarato Alessandra Clemente – in un forum permanente di artisti che prendano stimoli ed energie dal conservatorio, dall’accademia di belle arti e dal museo archeologico, che di fronte alla galleria ogni giorno accoglie migliaia di turisti. Obiettivo su lungo termine è quello di rendere la Galleria un centro per le arti, la cultura e la creatività, artistica ed intellettuale”.

5 dicembre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *