Museo di Capodimonte: arriva la navetta culturale permanente

Museo di Capodimonte: arriva la navetta culturale permanente e tante altre innovazioni grazie al lavoro del direttore Sylvain Bellenger

Importanti cambiamenti nel Museo di Capodimonte grazie al lavoro che sta svolgendo Sylvain Bellenger, direttore del museo da pochi mesi. In merito alla riqualificazione del Museo di Capodimonte, come riportato dal Mattino, Bellenger dichiara prima di tutto di aver risolto il problema delle vibrazioni degli aerei: saranno dirottati verso est.

 

Museo di Capodimonte: apriranno bar, ristoranti, una scuola per chef e una per giardinieri

Ma le novità non si fermano e non si fermeranno qui. Tra pochi giorni ci sarà una navetta culturale permanente, compresa nel costo del ticket museale di circa 12 euro, che permetterà ai turisti e visitatori di raggiungere il Museo di Capodimonte senza dover affrontare troppe difficoltà. La navetta sarà vicino al San Carlo, in piazza Dante, presso il Museo Archeologico e Capodimonte.

E ancora, tra un anno circa all’interno del bosco di Capodimonte saranno presenti bar, ristoranti e avrà luogo l’inaugurazione di una scuola per giardinieri e una per chef e verrà nuovamente riaperto il giardino delle Delizie, chiuso ormai da 7 anni.